Scopri la terminologia completa del Matched Betting. Questo glossario di termini vi aiuterà a raggiungere i vostri regolari profitti mensili. Conoscere esattamente cosa voglia dire ogni parola che il team di Metodo Scommesse e quello di Profiterodds utilizzano quotidianamente nella pratica del Matched Betting è fondamentale per poter comprendere come operare nel mercato senza correre rischi per stupide sviste o perplessità.

La terminologia completa del Matched Betting è la base per iniziare a guadagnare

Se volete iniziare a generare profitto in modo costante nel medio-lungo periodo è fortemente consigliato conoscere la terminologia completa del Matched Betting. Per questo motivo ho deciso di presentarvi una lista completa di termini che potranno aiutarvi a comprendere meglio questa disciplina del betting permettendovi, inoltre, di poter operare in maniera coscienziosa e sempre più redditizia.

Deposito

Una somma di denaro messa a disposizione di un bookmaker da parte di un giocatore e che può essere utilizzata per piazzare scommesse.

Puntata

L’ammontare del denaro piazzato su una determinata scommessa.

Scommessa

Una transazione tra bookmaker e cliente. Nell’effettuare una scommessa il cliente rischia una puntata prevedendo l’esito di un evento. Se la previsione avrà successo, il bookmaker restituirà la puntata più le vincite, in caso di insuccesso il bookmaker incasserà la puntata.

I termini più strettamente legati al Matched Betting: la Scommessa gratuita (o Freebet)

Una scommessa gratuita, o anche detta Freebet, viene assegnata da un bookmaker permettendo di piazzare una giocata senza pagare la puntata.

Bonus

Sono i fondi aggiunti a un conto cliente che possono essere utilizzati per piazzare scommesse. Sono un pò più complessi rispetto alla Freebet, dato che per sbloccare il bonus possono essere necessari uno o più fasi.

Scommesse qualificanti

Una scommessa con denaro reale che deve essere piazzata prima di ricevere una scommessa gratuita o un bonus.

Probabilità o quota

Il rapporto tra la puntata e le potenziali vincite, tradizionalmente dato sotto forma di valore decimale che include la puntata restituita sulle scommesse vincenti. In UK si usano le frazioni. Ad esempio, 3.00 è l’equivalente decimale di 2/1.

Requisito di scommessa

Condizione posta sulle scommesse qualificanti e/o sulle freebet e sui bonus. Può includere quote minime e/o requisito di rollover.

Rollover

Il numero di volte in cui un deposito e/o una puntata gratuita/importo bonus deve essere scommesso per poter beneficiare di un bonus o prima di effettuare un prelievo in contanti dal conto scommesse.

  • CONDIVIDI
  • TWITTA

Betting Exchange

Una piattaforma di scommesse che permette ai clienti di piazzare scommesse tra loro. I membri possono giocare il ruolo di bookmaker offrendo quote a qualsiasi responsabilità che sono disposti a perdere oppure si può operare come un tradizionale scommettitore richiedendo quote a qualsiasi puntata con cui si è disposti a perdere.

Scommessa punta

E’ un termine che nel betting exchange significa pronosticare che un determinato evento avvenga. Puntare a favore.

Bancata

E’ un termine che nel betting exchange significa pronosticare che un determinato evento non avvenga. Puntare contro.

Responsabilità

La quantità di denaro che si mette a rischio quando si prevede che un risultato possa avverarsi oppure no (puntata o bancata).

Liquidità

La quantità di denaro disponibile su un determinato risultato. Qualora non ci sia sufficiente denaro per poter piazzare la scommessa, quest’ultima in gergo si dice “non abbinata“.

Il mercato

Selezione delle quote disponibili sull’esito di un evento. 1x2, over/under, etc.

Scommessa abbinata

Il termine usato nell’exchange per dire quando la puntata è stata accettata.

Scommessa non abbinata

Il termine usato quando la puntata non è stata accettata. Questo può essere dovuto al fatto che la puntata di un altro giocatore è stata accettata per prima o il giocatore ha presentato un’offerta che in alcuni casi non è ancora stata accettata; in alcuni casi la puntata può essere parzialmente abbinata, lasciando una parte ancora da accettare.

Gubbed/Gubbing

Termine usato quando i bookmaker impediscono a un conto scommesse di partecipare a offerte e promozioni o chiudono il conto al fine di non essere più redditizio. Quest’ultima parte della terminologia completa del Matched Betting è molto importante perché ci permettere di comprendere come il Matched Betting sia un’attività sicura sempre se vengono seguiti i consigli dati da servizi come Metodo Scommesse e Profiterodds.

VUOI GUADAGNARE CON IL MATCHED BETTING E LE SUREBETS?

PROVA GRATUITAMENTE IL NOSTRO SERVIZIO PER 7 GIORNI! SENZA IMPEGNO!

HAI CREATO UN ACCOUNT GRATUITO!

Share This

Ti è piaciuto? Condividilo!