Può il Portogallo continuare ad essere leader nel gruppo A di UEFA Nations League dopo il viaggio in Polonia? Domanda lecita e i bookmaker rispondono di sì, dato che i campioni d’Europa in carica vengono dati favoriti (anche se di poco) dai pronostici. Ma cosa dobbiamo davvero attenderci da Polonia-Portogallo? Gli ospiti sono stati in grado di vincere 1-0 contro l’Italia il mese scorso senza Cristiano Ronaldo, e senza il loro talismano devono vendere in campo ancora una volta questa sera. I lusitani stanno ricostruendo la squadra dopo la vittoria in Francia, ma soprattutto devono trovare una potenziale via d’uscita senza il pallone d’oro in carica, e un altro risultato positivo sarebbe una bella spinta. Ma in Polonia non sarà facile.

Polonia, terzo incomodo

La Polonia ha aperto la sua campagna in Nations League con un pareggio in Italia, ed i polacchi sono pronti ad affrontare un mese decisivo. Polonia-Portogallo è un bel banco di prova per i ragazzi di Jerzy Brzeczek. La volontà è quella di costruire la prima vittoria in Nations League e, dopo il punto raccolto in Italia, Lewandowski e soci sembrano poter mettere in mostra ancora doti nascoste candidandosi come vera sorpresa del nuovo torneo continentale. Anche se non ha agguantato ancora i tre punti, la Polonia non è proprio intenzionata a lasciare il duello per la vittoria finale del girone a Portogallo ed Italia.

Pero ora solo Andre Silva

Nonostante il Portogallo sia campione d’Europa in carica, l’ultima Coppa del Mondo ha dimostrato come ci sia ancora molto lavoro da fare, dopo aver fatto affidamento su una difesa scricchiolante per troppo tempo. Inoltre, i portoghesi devono ringiovanire il loro attacco, e Andre Silva sembra essere l’uomo in più lì davanti, dopo il poco consistente anno in rossonero. L’attaccante ha segnato sette gol in otto partite di campionato, da quando si è trasferito a Siviglia.

Non solo Lewa

Naturalmente, anche i polacchi hanno talento in attacco. E ‘il nome che salta subito in mente è quello di Robert Lewandowski, ma ora l’attaccante del Bayern non sembra essere più solo. C’è una “parte di Italia” ad aiutarlo ed include il bomber del Napoli Piotr Zielinski, ma soprattutto il giovane attaccante del Genoa, Krzysztof Piątek, che ora ha segnato già 13 gol in otto partite stagionali. Se la Polonia dovesse faticare a trovare la strada del gol, ha  dei sicuri rinforzi d’attacco a cui poter ricorrere.

Polonia-Portogallo, il pronostico

Credo che verranno segnati dei gol. Questo è poco ma sicuro. Molto probabilmente da una parte e dall’altra. Gli ultimi quattro incontri testa a testa hanno visto entrambe le squadre segnare, ed entrambe al momento sembrano essere un pò deboli in difesa. La Polonia ha giocato solo una partita su cinque senza aver preso gol, mentre tre delle ultime quattro partite del Portogallo hanno visto entrambe le squadre a segno. Mentre per quanto riguarda il risultato finale di Polonia-Portogallo dico AH1 (+0.5), il classico 1X in salsa asiatica.

VUOI GUADAGNARE CON IL MATCHED BETTING E LE SUREBETS?

PROVA GRATUITAMENTE IL NOSTRO SERVIZIO PER 7 GIORNI! SENZA IMPEGNO!

HAI CREATO UN ACCOUNT GRATUITO!

Share This

Ti è piaciuto? Condividilo!

X